Ipone

Come pulire e oliare il filtro dell'aria in schiuma

Questa operazione è essenziale per avere una moto che respira.

Difficoltà: ⭐⭐⭐
Tempo medio: 30 min ⏳

4 BUONI MOTIVI
PER MANTENERE IL FILTRO

Preservare le prestazioni della moto

Garantire una lunga durata del motore

Ridurre il consumo di carburante

Evitare di cambiarlo troppo spesso

Quando?

  • Quando pulire il filtro di schiuma:

Per l'uso in fuoristrada, cross-country, enduro o supermotard, si consiglia di pulire il filtro dopo ogni giro. Per la moto da strada, consigliamo di pulirlo regolarmente, ogni 5.000 km al massimo.

  • Quando cambiare il filtro di schiuma:

Il filtro dell'aria in schiuma va cambiato ogni 50.000 km circa. Per l'uso fuori strada, controllare lo stato della schiuma dopo ogni lavaggio.

Materiale necessario

Ecco ciò di cui hai bisogno:

Lista di prodotti IPONE:

  • Air Filter Cleaner
    Il detergente che rimuove tutte le impurità dal tuo filtro.
  • Air Filter Oil Spray / Liquid
    L'olio che impedisce allo sporco del filtro di entrare nel motore.
  • Waterproof Grease
    Grasso resistente all'acqua.
  • Le tapis environnemental
    Per proteggere tutti i pavimenti dalle macchie di olio e benzina.

Altri accessori necessari:

  • Un contenitore pulito
  • Guanti chirurgici
  • Tovaglioli di carta
  • Una cassetta degli attrezzi

Come mantenere il filtro in schiuma?

È necessario pulire la moto prima dell'operazione, o almeno assicurarsi che sia pulita per evitare che le particelle cadano nel collettore di aspirazione.

1. PULIZIA DEL FILTRO

1a. Accedere al filtro

Per accedere al filtro dell'aria, solitamente si deve rimuovere la sella, una copertura laterale o un coperchio del serbatoio. Queste informazioni si trovano generalmente nel manuale del produttore.

1b. Smontare il filtro

Svitare o rimuovere il filtro dell'aria. Consigliamo di mettere un coprifiltro sulla moto per evitare che le impurità cadano nel collettore di aspirazione.

Una volta smontato, la schiuma del filtro dell'aria va tolta dal suo supporto e messa in un contenitore pulito, per esempio un vassoio di acciaio inossidabile o una bacinella.

1c. Pulizia con Air Filter Cleaner

Versare il detergente per filtro Air Filter Cleaner nel contenitore o bacinella di cui sopra, per poi immergervi la schiuma del filtro diverse volte. Air Filter Cleaner rimuove efficacemente tutte le impurità (polvere, fango, sabbia, olio) senza danneggiare la schiuma.

Durante l'ultimo lavaggio/risciacquo, versare nuovamente il prodotto nel contenitore pulito, facendo attenzione a non andare sul fondo, perché la gravità manterrà lì tutte le impurità!

Consigli

Non esitate a picchiettare il filtro dell'aria sopra il vassoio per rimuovere tutte le impurità.

Ma attenzione a non torcerlo o strizzarlo!

1d. Asciugare il filtro

Il filtro va schiacciato leggermente per evitare di danneggiarlo. Lasciare asciugare per circa 2 ore in una stanza ventilata.

2. OLIATURA DEL FILTRO

L'olio del filtro dell'aria impedisce all'acqua, al fango, alla polvere e alla sabbia di entrare nel motore mantenendo lo sporco sul filtro. Un filtro ben lubrificato significa più potenza e una vita più lunga per il tuo motore!

2a. Lubrificare con Air Filter Oil

Una volta che la schiuma del filtro dell'aria è asciutta, prendere un recipiente pulito e versarvi qualche centimetro di olio per filtri dell'aria.

Usare dei guanti durante l'operazione; immergere il filtro dell'aria nel liquido e massaggiare senza torcerlo, deve essere imbevuto al 100%. Poiché il nostro liquido è blu, è davvero facile controllare che l'olio sia distribuito uniformemente su tutto il filtro.

Per coloro che non amano sporcarsi o immergervi le dita, esiste anche il nostro Air Filter Oil Spray. Il suo diffusore lo rende facile da applicare grazie a un getto ampio e uniforme, ma assicuratevi di lubrificare bene l'interno e l'esterno del filtro.

2b. Rimuovere l'olio in eccesso

Una volta che l'applicazione è terminata e il filtro è ben unto, va pressato per rimuovere l'olio in eccesso.

Lasciare asciugare il filtro per qualche minuto su un tovagliolo di carta.

2c. Pulire le altre parti del filtro con Air Filter Cleaner

Infine, approfittiamo del fatto che il filtro è stato rimosso per pulire il suo supporto e la vite. Controllare anche che il manicotto d'ingresso sia perfettamente pulito e, se necessario, pulire anche questo.

2d. Tappa consigliata per l'enduro estremo

Se si pratica l'enduro estremo in condizioni molto umide, per evitare che l'acqua scorra tra le pareti del filtro e il manicotto di aspirazione, applicare un leggero strato di grasso impermeabile sulla parte anteriore del filtro prima di rimontarlo.

E se si guida sulla sabbia, si consiglia di mettere una maglia sul filtro per proteggerlo più efficacemente.

2d. Rimontare il filtro

Quando si rimonta il filtro dell'aria sulla moto, assicurarsi che il filtro sia correttamente posizionato nella sua posizione originale, che la vite o la clip siano correttamente serrate e posizionate in modo che il filtro possa fermare perfettamente tutte le impurità.

Fare riferimento al manuale del produttore per verificare il corretto posizionamento.

Una volta che il filtro dell'aria è al suo posto, si rimonta la sella, il coperchio laterale o il coperchio del serbatoio.

Ecco fatto! Non è stato così difficile!

L’essenziale in video

Per prolungare l'esperienza, ti suggeriamo di consultare il nostro video tutorial sullo stesso argomento.

Dopo qualsiasi intervento sulla tua moto, ti consigliamo di fare qualche chilometro a velocità di crociera: questo ti permetterà di controllare che tutto sia a posto e che l'operazione sia stata effettuata correttamente.

Buon viaggio!

La #iponefamily

10% OFFERTO

ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER!